Lavoro estero

Ingresso cittadini extracomunitari per ricerca, studio e tirocinio: nuove regole

25 giugno 2018 in Rassegna Stampa
Fonte: Gazzetta Ufficiale

Più facile studiare e fare ricerca in Italia, pubblicate le nuove regole di ingresso e soggiorno dei cittadini extraUE per motivi di ricerca, studio e tirocinio

AIRE: l’iscrizione non basta per la residenza fiscale all’estero

5 aprile 2018 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco e Tasse

L’iscrizione all’AIRE non è sufficiente per provare di essere fiscalmente residenti all’estero e non in Italia. Ecco su quali elementi si basa la Cassazione

Lavoratori italiani all’estero: come regolarizzare i redditi non dichiarati

20 settembre 2017 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco e Tasse

Come regolarizzare la mancata dichiarazione dei redditi esteri : voluntary disclosure o dichiarazione integrativa, i chiarimenti nella Guida per i lavoratori italiani all’estero

Lavoro all’estero :prestazioni agli orfani tramite l’INPS

24 luglio 2017 in Rassegna Stampa
Fonte: Inps

E’possibile per una famiglia residente in Italia chiedere il pagamento dei trattamenti per orfani di un genitore che abbia lavorato in uno o più Stati membri che li prevedono

Documenti per l’ingresso di lavoratori qualificati extra UE

26 luglio 2016 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco e Tasse

Definito l’elenco dei documenti necessari per il buon fine delle domande di ingresso dei lavoratori altamente qualificati provenienti da paesi extraUE

Rientro dei cervelli: in G.U. il decreto

10 giugno 2016 in Rassegna Stampa
Fonte: Gazzetta Ufficiale

Pubblicato il decreto per il rientro dei cervelli che regolamenta l’ agevolazione fiscale quinquennale per i cd. lavoratori impatriati

Patronati: da uniformare le procedure di intervento all’estero

18 maggio 2016 in Rassegna Stampa
Fonte: Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Linee guida del Ministero del Lavoro per la statisticazione degli interventi degli Istituti di patronato e assistenza sociale all’estero nei confronti di cittadini emigrati

Accordo Italia- Svizzera approvato definitivamente dal Senato

22 aprile 2016 in Rassegna Stampa
Fonte: Il Sole 24 Ore

Il Senato ha approvato in via definitiva l’accordo sullo scambio di informazioni con la Svizzera e anche con Andorra